Chi siamo - Peruzzi Moto

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi siamo

Info

Peruzzi, about us......                                   


L
a storia dei Peruzzi nasce da lontano quando Ezio, padre di Marcello, costruiva artigianalmente biciclette negli anni 20, una di queste vinse addirittura un Tour de France nel 1937 con Rouger Lapebì.

N
el 1952 Marcello, annoiato dalla mancanza di un motore tra le ruote, decise di dedicarsi alle motociclette partendo da subito con la vendita e l’assistenza delle DUCATI che entrarono anche nel DNA agonistico di Marcello, con i suoi “mono” si tolse delle soddisfazioni nelle gare in salita ed in pista.

I
l legame con questa prestigiosa casa proseguì fino al 1984 quando DUCATI fu assorbita dalla Cagiva che per logici motivi mantenne la sua rete già esistente, ma l’anno precedente, Marcello, pensò al futuro legandosi a BMW, casa che all’epoca faceva la differenza in tutti i sensi.

L
a lunga esperienza con la casa bolognese però l’aveva  consacrato come uno dei maggiori esperti DUCATI  esistenti quindi la specializzazione nei restauri e la preparazione dei monocilindrici da corsa fu un passo obbligato.

L
a tradizione nelle gare è tuttora proseguita dal figlio Alberto con grandi risultati che però dopo anni di Ducati (a differenza del padre) è diventato un “mercenario” correndo con varie marche.


Dopo Alberto arriva anche  Fausto a portare avanti il nome nello scenario motociclistico prendendo in mano il settore scooter mentre il fratello maggiore si occupava di BMW e Aprilia. Lasciati negli anni duemila gli scooter, tutte le forze della famiglia si concentrarono sulle BMW arrivando a livelli oltre le aspettative.

S
cioltosi il legame con la casa tedesca, la Peruzzi Moto di Castelfiorentino è diventata un Atelier per i restauri di BMW, DUCATI, ed altre moto di cui siano sicuri della buona riuscita. Non viene però tralasciata l’assistenza delle moto BMW attuali effettuata con la professionalità ed il contatto amichevole che tutti i motociclisti si aspettano e la personalizzazione di qualsiasi BMW.

I
motociclisti possono rimanere ad assistere ai lavori dei propri gioielli, vedere la collezione dei Peruzzi gustandosi un caffè e durante l’anno partecipare alle uscite da loro organizzate in collaborazione con Alessandro Bellucci a cui va un grazie per la riuscita del presente lavorativo dell’Atelier di Castelfiorentino.

Qua il tempo avanza semplicemente insieme all’orologio, la frenesia della vita attuale rimane fuori.


 
Copyright 2015-16. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu